“Direzione la vita”, di L. L. Words

di Francesca Palmesano

Può nascere l’amore da una tragedia?
Alexander C. King è reduce da un brutto incidente d’auto che lo ha costretto sulla sedia a rotelle; oltre all’uso delle gambe, sembra aver perso anche la voglia di vivere. I migliori medici di New York hanno provato l’impossibile con lui, senza purtroppo ottenere alcun miglioramento. Le ferite più gravi, infatti, A.C. le ha nell’anima. Per non parlare del senso di colpa che lo tormenta e tiene sveglio ogni notte, rendendo ancora più difficile il suo recupero. Solo l’infermiere Robert Johnston e il primario del “Green”, Daniel Zayn, credono che lui possa ancora farcela.

Attraverso improbabili letture ad alta voce, scontri più o meno accesi e attacchi alle difese che A.C. ha eretto, riusciranno a tenere a galla il giovane, almeno fino all’arrivo di Ty. Il dottor Tyler Jones che per A.C. è l’ultima spiaggia. Con un dono che per lui è una maledizione, Ty è un fisioterapista diverso dagli altri, anticonformista ed imprevedibile: il migliore nel suo campo. Ma basteranno la passione per il suo lavoro, l’amore per la musica anni ’80 e la costante presenza di Stone, il bastardino che ha adottato, per strappare A.C. dall’inferno in cui è precipitato? Ma soprattutto A.C. si farà aiutare?

Direzione la vita è un romanzo scritto dall’autrice emergente L.L. Words, editato da Claudia Bellana, pubblicato nel 2019. Il libro si concentra sull’accettare il proprio destino, stare in pace con se stessi anche nei momenti più brutti della vita, dando spazio anche all’amicizia e alla voglia di ricominciare. Questo romanzo è un inno alla vita, alla voglia di non fermarsi all’apparenza, rimanendo se stessi fino all’ultimo. E’ un libro pieno di emozioni, dalla rabbia irrefrenante alla dolcezza che non contraddistingue affatto il protagonista. Un particolare che la scrittrice ha voluto donare a noi lettori sono le tantissime citazioni poste ad ogni inizio capitolo, per citarne una: “Ci sono sempre due scelte: vivere di paura o aver paura di vivere”, questa breve citazione racchiude il vero significato di questo romanzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: